Incontri ed eventi

Restate sempre aggiornati sugli appuntamenti in libreria!


Nov
16
sab
Creare armonia in un gruppo. Workshop a cura di Erica Leonardi
Nov 16@10:00–14:00
Creare armonia in un gruppo. Workshop a cura di Erica Leonardi

Sabato 16 novembre 2019 dalle 10:00 alle 14:00

Creare armonia in un gruppo. Eliminare il rumore di fondo

Workshop a cura di Erica Leonardi

Impariamo le tecniche di gestione dei gruppi attraverso il teatro creativo

Il workshop, della durata di 4 ore, si articola in due momenti. Durante la prima parte teorica verrano esaminati gli strumenti tecnici di base per l’armonizzazione dei gruppi. Attingendo al teatro creativo, alla Work Experience, alla vita comune e alla propria creatività personale comprenderemo come gestire e favorire il lavoro in un gruppo.

Durante la parte pratica testeremo le tecniche e le apprenderemo, in modo da riuscire a replicarle nei nostri contesti di vita e di lavoro. Il corso proposto è rivolto ad educatori, animatori ma anche a tutti coloro che desidera approfondire la riarmonizzazione gruppale e l’eliminazione delle tensioni nelle dinamiche relazionali

Costo: 40,00 euro (con tessera Virginia Woolf 2019, costo 5,00 euro)

Il laboratorio è a numero chiuso. Per iscriversi è sufficiente inviare una mail a libreriadelledonnepadova@gmail.com con oggetto “Iscrizione workshop Armonia”, indicando nel testo anche un proprio contatto telefonico per eventuali comunicazioni urgenti.

Il laboratorio è condotto da Erica Leonardi, insegnante delle superiori e in seguito delle medie in materie scientifiche. Ha maturato esperienza di teatro con Talea teatro e con Abracalam, oltre ad aver frequentato e tenuto corsi di Work Experience, di lavoro di gruppo. Si è occupata dibiodanza e di tecniche di danza e teatro. E’ terzo livello Reiki. Applica la propria tecnica con risultati abbastanza soddisfacenti nelle proprie classi anche in caso di disagio abbastanza grave.

Nov
19
mar
Tarocchi introspettivi. Laboratorio introduttivo
Nov 19@18:30–21:30
Tarocchi introspettivi. Laboratorio introduttivo

Martedì 12 e martedì 19 novembre 2019 dalle 18:30 alle 21:30

Tarocchi introspettivi

Introduzione all’uso dei tarocchi come strumento di conoscenza di sè

Laboratorio a cura di Laura Capuzzo

Riproponiamo il laboratorio svoltosi ad ottobre, in una nuova fascia oraria. Anzichè un’unica giornata, due martedì consecutivi di novembre, dalle 18:30 alle 21:30.

I tarocchi sono spesso considerati di difficile accesso, poichè si presuppone che sia necessaria una grande erudizione per utilizzarli e comprenderli. Sono invece uno strumento potente che può parlare a tutti noi, basta dotarsi degli strumenti e dell’allenamento adeguato. Utilizzando l’approccio intuitivo (Vicky Noble, Alejandro Jodorowski) nel corso del laboratorio i partecipanti avranno la possibilità di familiarizzare con gli arcani e iniziare a riattivare i propri sensi e la propria intuizione per imparare a leggere le carte. Non si tratta di una divinazione orientata alla predizione del futuro, ma un percorso alla riscoperta del gioco con le carte nel suo senso più autentico come conoscenza e comprensione di sè.

Ciascun Arcano, essendo uno specchio e non una verità di per sé, si tramuta in quello che tu ci vedi dentro. Il Tarocco è un camaleonte” (Leonora Carrington)

Programma:

– cenni storici sui tarocchi e la loro origine
– introduzione ai principali mazzi
– esercizi propedeutici di osservazione e “gioco”
– esame delle carte (Arcani maggiori e minori) e spiegazione oggettiva/soggettiva
– esercizi di lettura intuitiva
– spiegazione di alcune modalità di lettura
– lettura partecipata

Il laboratorio è consigliato a chi ha poca o nessuna familiarità con i tarocchi e desidera introdursi alla tarologia.

Ciascun partecipante deve portare il proprio mazzo di tarocchi. Chi ne fosse sprovvisto lo può acquistare in libreria, dove si trova una selezione dei principali mazzi.

Costo: 60,00 euro (con tessera Virginia Woolf 2019, costo 5,00 euro).

Il laboratorio è a numero chiuso. Per iscriversi è sufficiente inviare una mail a libreriadelledonnepadova@gmail.com con oggetto “Iscrizione Tarocchi introspettivi”, indicando nel testo anche un proprio contatto telefonico per eventuali comunicazioni urgenti.

Laura Capuzzo, libraia di Lìbrati, dopo la laurea in filosofia, ha ottenuto un dottorato in filosofia medievale presso l’Università degli studi di Padova. Si è avvicinata ai tarocchi a partire dai Madrepace di Vicky Noble per poi interessarti ai tarocchi tradizionali, studiandone i mazzi, le origini e i significati.

Nov
24
dom
Meditazione e scrittura di sè. Workshop esperienziale
Nov 24@10:00–17:00
Meditazione e scrittura di sè. Workshop esperienziale

Domenica 24 novembre 2019 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00

Meditazione e scrittura di sè

Workshop esperienziale condotto da Laura Capuzzo e Lara Muraro

La meditazione e la scrittura sono entrambe discipline interiori e pratiche riflessive. La meditazione è quel processo di purificazione finalizzato ad acquietare le fluttuazioni della mente, al fine di conoscere meglio noi stessi e riscoprire la pace e la gioia presenti dentro di noi. Nella pratica meditativa portiamo l’attenzione alle dimensioni più profonde del nostro essere, parti di noi che raramente vengono osservate e conosciute. Attraverso la scrittura di sè possiamo dare voce e far emergere proprio queste parti, comprenderle e comprenderci, leggerci dentro ed esprimere noi stessi. 

Il laboratorio alternerà pratiche di meditazione con esercizi di scrittura impiegando le tecniche del journaling, dell’autobiografia e della scrittura di sè, in modo da innescare con entrambe le pratiche quel movimento interiore di conoscenza e comprensione di se stessi. Ciascun partecipanti avrà la possibilità di lavorare su se stesso,  in un percorso di cura di sè.

Il workshop, della durata di 6 ore, è a numero chiuso ed è e necessario iscriversi inviando una mail con oggetto “Meditazione e scrittura di sè” a
libreriadelledonnepadova@gmail.com, indicando nella mail un proprio recapito telefonico.

Costo: 70,00 euro

Il workshop si svolgerà presso l’Associazione Himalayan Center, via Barbarigo, 12, Padova.

Lara Muraro è insegnante di Yoga e Meditazione, terapista in Ayurveda e Naturopata. Ha frequentato la Scuola di Medicina Ayurvedica “Ayurvedic Point di Milano”, l’Himalayan Institute di Firenze, diplomandosi come Insegnante Yoga e Meditazione della Tradizione Himalayana di Swami Rama e Swami Veda Bharati. Ha frequentato inoltre MB-EAT (Mindfulness Based Eating Awareness Training) presso la Mindful Eating Training con Andrea Lieberstein per offrire percorsi di consapevolezza e conoscenza di sé nel rapporto con il cibo e il proprio corpo. Insegna Yoga e meditazione, offro percorsi di Ayurveda, stile di vita, cucina ayurvedica e percorsi di Mindful Eating, alimentazione consapevole. Sta frequentando il  Master universitario di I livello “Meditazione e Neuroscienze” presso l’Università di Udine.

Laura Capuzzo, libraia di Lìbrati, dopo la laurea in filosofia, ha ottenuto un dottorato in filosofia mediavale presso l’Università degli studi di Padova, dove ha lavorato come ricercatrice per il progetto Medioevo Veneto, medioevo europeo. Ha fatto parte della redazione del blog Femminile Plurale, occupandosi in particolare di storia delle donne e del femminismo e di studi di genere. È fondatrice di Lìbrati e della Scuola di scrittura Virginia Woolf. Dal 2015 è stata prima giurata, poi presidente della giuria del concorso di racconti di Lìbrati. Ha curato, insieme a Ilaria Durigon, le pubblicazioni inerenti al concorso. Si occupa di consulenze editoriali, scrittura creativa, editing. Pratica Hatha Yoga e Kundalini Yoga, oltre a seguire corsi di meditazione.

Nov
27
mer
La saggezza dell’intuito. Workshop di Soulcollage
Nov 27@18:30–21:30
La saggezza dell'intuito. Workshop di Soulcollage

Mercoledì 27 novembre dalle 18:30 alle 21:30

La saggezza dell’intuito

workshop a cura di Chiara Bertoncello, Arteterapeuta, SoulCollage ® Facilitator

da “Donne che corrono coi lupi”

L’intuito è il tesoro della psiche femminile. E’ come uno strumento divinatorio, come un cristallo attraverso il quale si vede con misteriosa visione interiore. E’ come una vecchia saggia sempre presente e pronta a dirvi esattamente di che si tratta, esattamente se andare a sinistra o a destra. E’ una forma di Colei che Sa, la vecchia La Que Sabe, la Donna Selvaggia”.
Clarissa Pinkola Estés

Il workshop si ispira alla storia di Vassilissa narrata da Clarissa Pinkola Estés nel libro Donne che corrono con i lupi.
• Questa storia narra di una bambina che grazie all’aiuto di una bambola donatale dalla madre sul letto di morte riesce ad affrontare numerose prove e ritornare dal bosco con il fuoco-saggezza.
• Il SoulCollage(R), metodo di matrice junghiana, lavora affinchè la persona attraverso la creazione e il consulto del proprio mazzo attivi e sviluppi intuizione e saggezza in un ottica di crescita personale.
• Il laboratorio parte dalla lettura della storia richiamando quel clima magico fatto di luci soffuse e parole sussurrate. Dalla suggestione della narrazione ogni partecipante creerà la propria carta. Non necessariamente la carta rappresenterà Vassilissa ma la sfumatura diessa che in ogni partecipante ha risuonato: la forza dell’intuito, il coraggio di affrontare ilbosco, la perseveranza o la sfida presentatadalla Baba Jaga.
•Questa carta ci parlerà quindi di un aspetto da richiamare, rinforzare o sviluppare. Un tassello per cominciare come vuole essere questo racconto, una fiaba iniziatica.

Programma

Circle time: apertura (15 minuti)
• Lettura di Vassilissa la saggia (15 minuti)
• La protagonista, l’immagine.: passare dal collettivo all’immaginario personale. La lettura ci  presenta un archetipo e un immaginario collettivo che si trasformano a livello individuale:  avremo così un messaggio personale che si relaziona direttamente con la persona e con la precisa fase di sviluppo in cui si trova.
• Realizzazione della carta (45 minuti)
• Il viaggio, la realizzazione: Qui parliamo di processo simbolico all’interno della storia, una Vassilissa che supera numerose prove per ottenere il fuoco, e un processo creativo (terziario) che porta alla realizzazione della carta.
• La voce della carta (15 minuti)
• La voce dell’intuito: La voce della bambolina e la voce della carta attingono alla saggezza interiore saltando le barriere del razionale, attingendo ad un sapere altro.
• Circle time: condivisione e chiusura (30 minuti)
• La condivisione
• Il ritorno alla dimensione gruppale, al cerchio, alla possibilità di arricchirsi condividendo l’esperienza altrui cogliendo similitudini e diversi punti di vista

Costo: 40,00 euro
Il workshop, della durata di 3 ore, è a numero chiuso ed è e necessario iscriversi  inviando una mail con oggetto “Iscrizione Vassilissa” a libreriadelledonnepadova@gmail.com, indicando nella mail un proprio recapito telefonico per eventuali comunicazioni urgenti.