“Con la paura ci mangiamo la notte” di Raffaella Musicò

Giovedì 7 novembre 2019 alle 18:00

Presentazione di

Con la paura ci mangiamo la notte

di Raffaella Musicò

Sarà presente l’autrice. Introduce Antonella Cunico

Dalla quarta di copertina:

In una Milano dissolta in particelle solitarie dove pare non esserci posto per un salvifico senso di comunità, Amedeo, Giulia, Yumiko, Elena e Roberta si trovano a dover fronteggiare il punto di svolta delle rispettive esistenze. Concentrati sull’insoddisfazione per la vita che stanno vivendo, si sfiorano in incontri all’apparenza superficiali, senza rendersi conto della rete che comincia ad avvolgerli. Finché, in una gelida serata invernale, dentro un parco che si apre su un elegante viale milanese, Adamo, il cane di Amedeo, subisce una brutale aggressione. L’odio degli istigatori e il dolore delle vittime si propagano attraverso le maglie della rete che improvvisamente si stringe attorno ai personaggi, trasformando il vuoto di sogni di ciascuno in un destino comune.

Sarà presente l’autrice. Introduce Antonella Cunico.

Raffaella Musicò, scrittrice ed esperta di letteratura è libraia e titolare della splendida libreria Virginia & Co. di Monza.

Antonella Cunico, ex insegnante e formatrice sulla differenza di genere, è nata e vive a Vicenza, dove è stata tra le fondatrici dell’associazione Donna chiama Donna. Ha lavorato per la Scuola di Specializzazione per la formazione degli insegnanti del Veneto, tenendo laboratori sulla scrittura delle donne. nel 2009 ha fondato con altre l’associazione femminileplurale, promuovendo iniziative sul pensiero e sulle pratiche politiche delle donne. Consulente in ricerca didattica e formativa, ha recentemente partecipato alla stesura del volume collettaneo L’Ecofemminismo in Italia, le radici di una rivoluzione necessaria, Il Poligrafo, 2017.

Ingresso libero