Grazia Deledda, Canne al vento

Martedì 26 febbraio 2019

dalle 17.00 alle 18.00

Thé letterario

Grazia Deledda

Canne al vento

Introduce

Ilaria Durigon

 

Proseguono gli incontri del thé letterario sui capolavori della letteratura delle donne. In questo incontro verrà presentato il romanzo più famoso di Grazia Deledda, Canne al vento.

Grazia Deledda è stata una delle maggiori scrittrici italiane, in grado di raccontare l’ambiente rurale della sua terra d’origine – la Sardegna più aspra e in particolare la città di Nuoro – e i drammi naturali della vita di ogni uomo. Nel descrivere la vicenda del servo Efix e delle tre sorelle Pintor, dame di nobili origini ormai decadute, le cui vite vengono sconvolte dal ritorno in seno alla famiglia del nipote Giacinto, Grazia Deledda ci consegna una piccola grande epica della fragilità umana e del dolore dell’esistenza, facendo della Sardegna una potentissima miniatura dell’Italia intera.

Durante l’incontro verrà offerto del thé.

Ingresso 5 euro con tessera Virginia Woolf 2019 (costo 20,00 euro).