“La proibizione” di Valentina Durante

Giovedì 9 maggio 2019 alle 18:00

Presentazione di 

La proibizione

di Valentina Durante

Introduce Laura Capuzzo

Il prezzo più alto che si possa pagare per un gesto d’amore è l’odio della persona amata. Leni, protagonista de La proibizione, è prigioniera di un misterioso potere – ereditato dalla madre, che è fuggita affidandola alle cure di zia Eleonora. L’educazione di Leni viene condotta da Eleonora all’insegna di una regola inflessibile: non devi amare, mai, non devi amare, nessuno. Nemmeno te stessa. Ma è possibile non amare mai, non amare nessuno? Nemmeno sé stessi?
Con questo suo primo romanzo Valentina Durante ci consegna una storia semplice e terribile, narrata con una scrittura limpida, ipnotica, allucinata. E si candida a un posto di tutto rispetto nel panorama della letteratura italiana del nostro tempo.

Sarà presente l’autrice. Introduce Laura Capuzzo, libraia di Lìbrati.

Valentina Durante (1975) è nata e vive a Montebelluna, dove lavora come copywriter e consulente di comunicazione freelance. Suoi racconti sono stati pubblicati su Altri Animali, Leggendaria, L’ircocervo e Vibrisse. La proibizione è il suo primo romanzo.

Ingresso libero