Media

Il governo della madre di Lorenzo Rustighi

Martedì 18 luglio si è svolta a Lìbrati la presentazione del volume Il governo della madre. Percorsi e alternative del potere in Rousseau (Franco Angeli) di Lorenzo Rustighi. Introduce Pierpaolo Cesaroni.

Fino all’ultima riga. Viaggio nella lettura. Presentazione di DWF 108 e 109

Venerdì 12 maggio ospiti a Lìbrati Paola Masi e Viola Lo Moro della redazione di DWF donnewomenfemme che ci hanno presentato i numeri 108 e 109 dedicati alla lettura.

 

Clemantine Wamariya: Resilienza, coraggio e determinazione, storia di una rifugiata

Mercoledì 3 maggio 2017, ore 18:00, Clemantine Wamariya: Resilienza, coraggio e determinazione, storia di una rifugiata. Introduzione a cura dell’associazione Arising Africans.

Da Jane Austen a Christa Wolf, una lettura psicoanalitica

Mercoledì 26 aprile 2017 ore 18.00: Da Jane Austen a Christa Wolf, identità femminile e romanzo di formazione, una lettura psicoanalitica. Con Silvia Ferrara, Paola Bondi. Incontro organizzato in collaborazione con Associazione Kairos Donna

 

 

Io non sto a guardare. Memorie di una partigiana femminista di Velia Sacchi

Incontro di presentazione, martedì 25 aprile alle ore 20.00, del libro “Io non sto a guardare. Memorie di una partigiana femminista” di Velia Sacchi con la partecipazione della curatrice Rosangela Pesenti. Introduce Emiliana Losma.

Formazione, educazione, ricerca. Perchè è così difficile parlare di genere?

Incontro a cura di Julia di Campo Julia di Campo, laureata in Scienze della Formazione e attualmente dottoranda di Scienze Pedagogiche, dell’educazione e della formazione presso l’Università degli Studi di Padova, che ha proposto alcune riflessioni su come sia complicato, nel panorama italiano, introdurre temi di genere in qualsiasi ambito educativo e della ricerca, nonostante i dati confermino un’urgenza di agire.

“Se il soggetto è donna”: Saveria Chemotti su Dacia Maraini

Ultimo incontro del seminario a cura di Saveria Chemotti «Se il soggetto è donna». Le scrittrici italiane e le loro «personagge». In questo incontro Saveria Chemotti ci parla dell’opera e delle protagoniste dei romanzi di Dacia Maraini.

 

“Fine della differenza sessuale?”

Domenica 26 marzo si è svolto a Lìbrati l’incontro “Fine della differenza sessuale?” con Lorenzo Bernini, Tristana Dini e Diana Sartori che si sono confrontati a partire dal testo di Diana Sartori, “Noi che non siamo indifferenti. Qui e qui la seconda e la terza parte dell’incontro.

 

Presentazione di Il linguaggio simbolico in psicomotricità relazionale di Laura Bettini

Giovedì 2 marzo alle ore 18:00 Lìbrati ha ospitato la presentazione di Laura Bettini, Il linguaggio simbolico in psicomotricità relazionale (Erikson). Ha dialogato con l’autrice Alberta Contarello.

 

Incontro con Lina Khalifeh di Shefighter

Sabato 4 marzo 2017 si è tenuto presso Lìbrati l’incontro con Lina Khalifeh, fondatrice di Shefighter, la prima palestra di autodifesa per sole donne fondata in Medio Oriente.
Shefighter è nata nel 2011 in Giordania.  L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’associazione Ya Basta Padova e Un ponte per…

 

“Sotto il velo” di Takoua Ben Mohamed

Giovedì 23 febbraio, alle ore 19 abbiamo presentato “Sotto il velo” di Takoua Ben Mohamed (Edizioni BeccoGiallo), una striscia a fumetti che racconta con ironia e leggerezza la quotidianità di una giovane donna che ha liberamente scelto di portare il velo in Italia.
Introduce l’incontro Annalisa Frisina.

 

Bertha von Suttner, prima donna premio Nobel per la pace

Venerdì 17 febbraio alle ore 17:00 si è svolta presso Lìbrati una serata a cura di Donne in Nero e Centro Pandora dedicata a Bertha von Suttner, prima donna a ricevere il Nobel per la Pace. Introduce Paola Maria filippi. Dialoga con lei Giuliana Ortolan.

“Se il soggetto è donna”: Saveria Chemotti su Anna Banti

Giovedì 16 febbraio si è tenuto il seminario di Saveria Chemotti del ciclo “Se il soggetto è donna”. Questa volta si è discusso della grandissima Anna Banti.

 

Francesca Sanzo, “A due passi dalla meta” (Giraldi editore)

Venerdì 10 febbraio si è tenuta a Lìbrati la presentazione di “A due passi dalla meta”, il nuovo libro di Francesca Sanzo. Introduce Ilaria Durigon.

Anna Kuliscioff, “Io cerco in te la vita” (L’Orma editore)

Venerdì 3 febbraio si è svolta a Lìbrati la presentazione di “Io cerco in te la vita. Lettere di una donna appassionata della libertà” pubblicato da L’orma editore.
Ospite la curatrice del volume, Elena Vozzi, che ha dialogato con Tania Toffanin. Ha introdotto l’evento Ilaria Durigon, libraia di Lìbrati.

 

“Siamo partiti cantando. Etty Hillesum, un treno, dieci canzoni” di Matteo Corradini (RueBallu edizioni)

Incontro di presentazione di “Siamo partiti cantanto. Etty Hillesum, un treno, dieci canzoni” con l’autore Matteo Corradini. Introduce Ilaria Durigon, tenutosi il 26 gennaio 2017.

“Se il soggetto è donna”: Paola Drigo e Giovanna Zangrandi

Il video dell’incontro tenuto il 18 gennaio, del ciclo “Se il soggetto è donna”, tenuto da Saveria Chemotti su Paola Drigo e Giovanna Zangrandi.

 

“Oggetti solidi. Tutti i racconti e le prose” di Virginia Woolf (Racconti edizioni)

Il video della presentazione di “Oggetti solidi. Tutti i racconti e altre prose” di Virginia Woolf (Racconti edizioni) con la curatrice del volume Liliana Rampello che si è tenuto a Lìbrati il 20 gennaio 2017. Introduce Ilaria Durigon.

 

 

“Accade scrivendo. La scommessa di Marguerite Duras” di Alessandra Pantano (L’Iguana editrice)

Il video dell’incontro di presentazione del libro “Accade scrivendo. La scommessa di Marguerite Duras”, di Alessandra Pantano, edito da L’Iguana Editrice, che si è tenuto a Lìbrati giovedì 10 novembre 2016.

«Se il soggetto è donna». Le scrittrici italiane e le loro «personagge»

Primo incontro del seminario a cura di Saveria Chemotti dal titolo: “Se il sogetto è donna”. Le scrittrici italiane e le loro personagge.
In questo primo incontro, che si è tenuto a Lìbrati, giovedì 20 ottobre, Saveria Chemotti ha esaminato la figura di Sibilla Aleramo e il suo capolavoro Una donna.

Speculum. L’altro uomo

Sabato 22 ottobre si è tenuto a Lìbrati l’evento “Speculum. L’altro uomo”. L’evento è stato organizzato all’interno del progetto L’Infinito Viaggiarre. Storie, letture e racconti della “società del migrare”.
Durante questo incontro abbiamo avuto il piacere di ascoltare Maria Luisa Boccia e Ida Dominijanni, autrici di “Speculum. L’altro uomo. Otto punti sugli spettri di Colonia”. In questo testo, pubblicato nel febbraio 2016, le autrici forniscono un’analisi lucida e precisa dei fatti avvenuti nella città di Colonia durante il capodanno del 2016.

A partire da quei fatti è possibile sviluppare un discorso ed una riflessione non solo sulle stereotipate identità europea e non europea di evidente richiamo coloniale che danno forma al cosidetto scontro di civiltà ma è possibile anche ragionare su come sessismo e razzismo siano implicitamente e profondamente interconnessi. Un testo interessante che ragiona sulle politiche di accoglienza, sull’informazione e sui media e sull’Europa che siamo ma che soprattutto ci auspichiamo di diventare.

Giuliana Sgrena, “Dio odia le donne”. Incontro del 30 settembre 2016

L’audio della presentazione del nuovo libro di Giuliana Sgrena, “Dio odia le donne”, svoltasi a Lìbrati venerdì 30 settembre 2016.
Dialoga con l’autrice Vilma Mazza.

“Il femminismo che è stata la mia festa”. Incontro del 25 settembre 2016

L’introduzione di Giacomo Gambaro al testo di Carla Lonzi, “Sputiamo su Hegel” in occasione del primo incontro del gruppo di riflessione politica che si è riunito a Lìbrati domenica 25 settembre.

 

Presentazione di “Il figlio della strega”

Audio dell’incontro di presentazione del volume Il figlio della strega, un interessante saggio di Paolo Aldo Rossi e Marco Ghione con prefazione di Ida Li Vigni. Il figlio della strega è un saggio storico che pone l’accento su una vicenda poco conosciuta legata ad uno dei padri della scienza moderna: Keplero. La madre, Katharina, fu accusata di stregoneria e alla fine assolta in un processo durato più di sei anni. Il professor Paolo Aldo Rossi ci rivela un episodio poco noto ma estremamente interessante che arricchisce la letteratura storica relativa al fenomeno della caccia alle streghe.  Ha introdotto l’incontro Davide Susanetti e sono intervenuti Paolo Aldo Rossi e Ida Li Vigni.

Gabriella Cella, La danza della forza

Audio del bellissimo incontro , tenutosi a Lìbrati sabato 7 maggio, con Gabriella Cella, la grande maestra yoga che ci ha parlato di pratiche di vita, pensiero e del suo ultimo libro scritto con Annarosa Buttarelli: “La danza della forza”. L’evento è stato organizzato in collaborazione con Vivere Bene Academy.

Fine della differenza sessuale?

L’audio dell’interessantissimo incontro svoltosi a Lìbrati sabato pomeriggio, 16 aprile. Sono intervenuti nell’ordine Lorenzo Bernini (Università di Verona), Stefania Ferrando (Diotima), Federico Zappino (Università di Sassari), Chiara Zamboni (Università di Verona – Diotima) e Bruna Giacomini (Università degli Studi di Padova)

Femminile esorbitante: Paola Mura

L’audio dell’intervento di Paola Mura all’interno di Femminile esorbitante: ciclo di incontri sulla cultura e la storia di genere e delle donne, tenutosi giovedì 7 aprile presso Lìbrati. Il titolo della relazione di Paola Mura, docente di Filologia germanica presso l’Univerisità degli Studi di Padova, è: “L’ eroe e la Maestra”. Nel suo intervento la docente esamina i miti nordici e germanici e le loro figure femminili.

Psicoanaliste: il piacere di pensare

Sabato 2 aprile si è svolta a Lìbrati la presentazione del libro “Psicoanaliste. Il piacere di pensare” (Franco Angeli). In questo volume collettaneo curato da Patrizia Cupelloni, dodici psicoanaliste di oggi rileggono la vita e l’opera di dodici psicoanaliste del passato. Lou A. Salomé, Melanie Klein, Sabina Spielrein, Anna Freud, Margaret Mahler, Paula Heimann,Marion Milner, Margaret Little, Frances Tustin, Piera Aulagner, Janine Chasseguet—Smirgel, Joyce Mc Dougall. Sono intervenute Patrizia Cupelloni, psicoanalista, autrice e curatrice del volume, Fausta Ferraro e Chiara Cattelan, psicoanaliste e autrici di due dei saggi contenuti nel libro. Hanno dialogato con le autrici: Francesco Sinatora e Marco La Scala.

Femminile esorbitante: Rosamaria Salvatore

Giovedì 24 marzo si è svolto presso Lìbrati, Libreria delle donne di Padova, un nuovo appuntamento di Femminile esorbitante, ciclo di incontri sulla cultura e la storia delle donne e di genere. Abbiamo avuto il piacere di ascoltare Rosamaria Salvatore che ha tenuto una relazione dal titolo: “Ritratti di donne nel cinema di Antonio Pietrangeli”.

Sguardi e voci di donne: Melita Richter su Trieste di Daša Drndić.

Ultimo appuntamento del ciclo di incontri Sguardi e voci di donne organizzato da Lìbrati in collaborazione con Donne in Nero, Centro Pandora, Assopace, A.C.S. Venerdì 18 marzo alle 18.00 abbiamo avuto il piacere di ospitare in libreria Melita Richter che ci ha parlato del libro di Daša Drndić, “Trieste”.

Aiutami ad essere me stess*

Mercoledì 9 marzo si è tenuto a Lìbrati l’incontro “Aiutami ad essere me stess*. L’educazione libertaria a partire da Maria Montessori”. L’incontro, organizzato in collaborazione con l’associazione I semi del tarassaco, ha proposto un percorso di approfondimento attraverso le riflessioni di autori e pedagogisti come Alice Miller, Maria Montessori, Elena Gianini Belotti, Bourdieu. In particolare, è stato approfondito l’approccio Montessori come strumento di prevenzione degli stereotipi di genere nel periodo di formazione della personalità di un/a bambino/a , ovvero la fascia 0-3 anni.
Ha condotto l’incontro Elena Gastaldello, educatrice di formazione montessoriana.

Sguardi e voci di donne: Aminata Traoré, L’Africa umiliata

In questo incontro abbiamo avuto ospite Cadigia Hassan della Rete italiana donne immigrate, che ci ha presentato il libro di Aminata Traoré, L’Africa umiliata. Incontro organizzato in collaborazione con Donne in Nero di Padova, Centro Pandora, Associazione per la pace e Associazione Cooperazione Solidarietà.

Femminile esorbitante: Lorenza Carlassare, Il pensiero politico delle Madri costituenti

L’audio dell’intervento di Lorenza Carlassare, dal titolo “Il pensiero politico delle Madri costituenti” del 25.02.16.

Sguardi e voci di donne: Nurit Peled-Elhanan e Luisa Morgantini

All’interno del ciclo di incontri “Sguardi e voci di donne” organizzato da Lìbrati in collaborazione con le Donne in nero di Padova, Centro Pandora, Associazione per la pace e Associazione di Cooperazione e Solidarietà, venerdì 19 febbraio è stata ospite in libreria Nurit Peled- Elhanan, che ha presentato il suo libro “La Palestina nei testi scolastici di Israele”.
Ha introdotto l’evento Luisa Morgantini
Nurit Peled-Elhanan, israeliana, attivista per i diritti umani, è docente di linguaggio ed educazione presso l’Università Ebraica di Gerusalemme. E’ stata insignita nel 2001 del Premio Sakharov per la libertà di pensiero, riconoscimento conferitole dal Parlamento Europeo. E’ nota per le sue ricerche sulla rappresentazione della Palestina nel testi scolastici di Israele, che lei ha criticato in quanto anti-palestinesi. Ha criticato duramente George W. Bush, Tony Blair e Ariel Sharon, accusati di aver promosso idee anti-musulmane.

Gestazione per altri, maternità surrogata, utero in affitto? Parliamone

Venerdì 5 febbraio presso Lìbrati, Libreria delle donne di Padova, si è tenuto l’incontro “Gestazione per altri, utero in affitto, surrogazione di maternità? Parliamone”.
Sono intervenute Daniela Danna, ricercatrice di sociologia presso l’Università degli Studi di Milano e autrice di “Contract Children. Questioning Surrogacy”, Franca Bimbi, docente di sociologia presso l’Università degli Studi di Padova e Franca Chiarello, presidente di Arcilesbica Il Riparo Padova.

Femminile esorbitante: Bruna Giacomini

L’audio della bellissima relazione di Bruna Giacomini dal titolo: Paradigmi del femminile nella tradizione filosofica e nel pensiero delle donne, all’interno di Femminile esorbitante, ciclo di incontri sulla cultura e la storia delle donne e di genere. L’evento si è svolto giovedì 28 gennaio 2016

“Il colore della nazione” –  20 gennaio 2016

Qui di seguito l’audio della presentazione del volume “Il colore della nazione” a cura di Gaia Giuliani, tenutasi a Lìbrati, Libreria delle donne di Padova, il 20 gennaio 2016.
Hanno introdotto l’evento:
Anna Scacchi (Università di Padova) e Chiara Martucci (Docucity – Università Statale di Milano)

Sono intervenuti la curatrice del volume Gaia Giuliani (CES-Università di Coimbra) e gli autori e le autrici dei saggi:
Tatiana Petrovich Njegosh (Università di Macerata), Vincenza Perilli (InteRGRace), Annalisa Frisina (Università di Padova), Liliana Ellena (Istituto Universitario Europeo), Gabriele Proglio (Università di Tunisi), Daniele Salerno (Università di Bologna), Camilla Hawthorne (UC Berkeley)