Recensione del libro

TRAMA

Non ci pensiamo mai, ma sopra le nostre teste, da sempre, le nuvole sono popolate di Cupidi, quegli esseri votati all’amore che, da millenni, lanciano le loro frecce nel cuore degli esseri umani. Grazie al suo Cupido personale, Lilian, ceramista americana, lascia il New England per trasferirsi a Parigi, in cerca di nuove esperienze e della propria vera identità, Lilian approfitta del viaggio per assumere un aspetto maschile, diventare il giovane androgino James Allen e scoprire così chi, tra uomini e donne, la attira di più. Durante un vernissage rimane affascinata da Madame Sharma e dalle sue due figlie, Carlotta e Mirna. Ma chi si cela dietro quei volti? Mentre, tra le nuvole, i Cupidi si divertono a confondere maschere e identità sessuali, per le strade di Parigi s’intrecciano i tortuosi sentieri dell’amore. Un romanzo divertente e dissacrante ma anche assai esplicito, già pubblicato in inglese per il mercato indiano, in polacco e in albanese, sull’ambiguità dei generi, le loro possibili varianti, la confusione dei sentimenti e, alla fine, sull’universalità del concetto che in amore, davvero, nessuno riesce a capirci niente.

RECENSIONE

Vi è mai capitato di chiedervi perchè vi siete innamorati proprio di quella persona? Perchè vi piace proprio quell’uomo o quella donna?

E se ognuno di noi avesse il proprio Cupido che decide chi dev’essere il nostro colpo di fulmine?

A volte non è facile trovare la propria identità, a volte è difficile rispondere alla domanda “chi sei?”, e doversi classificare con i termini che impone la società: sono un maschio, sono una femmina e via dicendo.

In questo romanzo vi sembrerà di essere a Parigi, dove Lilian proverà a scoprire chi è davvero, sotto le sembianze di James Allen. Incontrerà Mirna e suo fratello Hanif, che entrambi si innamoreranno di lei, e, sostenuta dal suo miglior amico Justin, vivrà una serie di avventure per capire qual è il suo vero amore. Sarà la dolce Mirna o lo stravagante Hanif?

Questo romanzo è un romanzo divertente, profondo, con l’intreccio di storie complicate che si concluderanno tutte con un lieto fine romantico.

L’autrice racconta con leggerezza, descrivendo dettagli, sensazioni e stati d’animo che vi faranno entrare nel personaggio.

Dettagli prodotto

  • Collana : narrativa
  • Lingua :
  • Anno : 2015
  • Pagine : 210
  • Formato :
  • Prezzo € : 15,00
  • Codice ISBN : 9788867991952

info autrice / autore

Jennie Dorny

Jennie Dorny, nata nel 1960. Lavora in una delle più importanti case editrici francesi e ha pubblicato due romanzi di fantascienza, Gambling Nova(1999) e Edrian(2002). Cupido ha perso la testa, uscito oltre che in Francia anche in India, Polonia e Kosovo, è il suo primo romanzo pubblicato in italiano.