Incontri ed eventi

Restate sempre aggiornati sugli appuntamenti in libreria!


Set
24
Ven
Il suono della poesia – workshop di lettura e interpretazione poetica
Set 24@18:00–20:00
Il suono della poesia - workshop di lettura e interpretazione poetica
Venerdì 24 settembre 2021
dalle 18:00 alle 20:00

Il suono della poesia

workshop di lettura e interpretazione poetica

con

Carla Stella

Lìbrati, in collaborazione con l’associazione Virginia Woolf, organizza un training intensivo di lettura e interpretazione poetica.
L’interpretazione, il modo di leggere “conforme” alle esigenze di un testo risulta essere determinante per far da tramite alla parola in versi, la poesia. La poesia esige nella sua esposizione, nella sua necessaria declamatoria la fusione del suono della voce, del metro, del ritmo e della carica emotiva dell’interprete che – con la intepretazione poetica – conferisce alle parole scritte un ulteriore significato che chiameremo “dell’anima”.
Saper leggere una poesia significa scoprire la condizione umana che le ha dato luce.
Con la scoperta della voce, del tono e del suono, si rivela l’anima del poeta e in chi legge la capacità di immedesimarsi nella voce che ha scritto con una prossimità che sola permette la piena comprensione del testo.
La comprensione di un testo non si compie nella sola conoscenza razionale ma esige vicinanza emotiva ed è sullo sviluppo di entrambe queste competenze che è costruito il corso che fornirà sia  conoscenze approfondite dei testi che verranno propositi e dall’altro gli strumenti tecnici per darne voce entrando in sintonia sonora e perciò emotiva con i loro autori/le loro autrici.

Il Modulo proposto è a numero chiuso e prevede un numero litati di partecipanti per dare modo ai corsisti di immergersi in un percorso esperenziale dove si seguiranno con la docente esercizi pratici attraverso gli strumenti della recitazione attoriale.

Il corso è rivolto sia a chi ama leggere ad alta voce e vuole perfezionare la propria tecnica, sia a chi ama la poesia e vuole conoscerne le dinamiche in maniera più approfondita, e infine a chi scrive poesie, in quanto aiuta a sviluppare la capacità di riconoscere il ruolo e il peso dei suoni e della musicalità all’interno del testo poetico.

Costo del corso 40,00 euro
Il corso è riservato ai soci dell’associazione Virginia Woolf la cui tessera costa per la fine del 2021 10,00 euro anzichè 20,00. Qui il modulo di iscrizione: Modulo Iscrizione 2021 – quota ridotta
Per iscriversi è sufficiente inviare una mail a libreriadelledonnepadova@gmail.com con indicato nell’oggetto “Conferma partecipazione corso Il suono della poesia”.
Una volta ricevuta la conferma dell’iscrizione da parte della libreria e dell’avvio del corso è richiesto il pagamento anticipato con bonifico intestato a ASSOCIAZIONE VIRGINIA WOOLF, IBAN IT54U0604512101000005000394.
Carla Stella, attrice professionista, si diploma nel 1987 all’Accademia Regionale Veneta diretta da Arnoldo Foà. In campo cinematografico è stata diretta da registi come Gabriele Salvatores, Marco Bellocchio, Marco Pontecorvo, Enrico Lando, Emilio Briguglio e altri. In televisione ha partecipato a Fiction e programmi su MTV, SKY, RAI1 e RAI 2, CANALE 5. E’ stata protagonista in Spot pubblicitari per campagne nazionali ed internazionali. Dal 2016 lavora come docente all’ Accademia del doppiaggio diretta da Christian Iansante e Roberto Pedicini. Nel 2001 ha vinto il Premio come miglior attrice al Forum Internazionale di Vilnius.
Ott
3
Dom
Meditazione e scrittura: un viaggio interiore. Workshop con Laura Liberale e Lara Muraro
Ott 3@10:00–13:00
Meditazione e scrittura: un viaggio interiore. Workshop con Laura Liberale e Lara Muraro

Domenica 3 ottobre dalle 10 alle 13

Meditazione e scrittura di sè

un viaggio interiore

workshop

con

Laura Liberale

e

Lara Muraro

L’associazione Virginia Woolf e l’Himalayan Center organizzano un workshop di meditazione e scrittura di sè.

Meditazione e scrittura condividono l’essere momenti vissuti in primo luogo interiormente, attraverso la riflessione su di sè e la presa di consapevolezza.
La meditazione ci pone, quasi fossimo sopra un piedistallo, come oggetti di osservazione e di visualizzazione che attraverso un percorso di conoscenza dei paesaggi interiori getta una luce ‘nuova’ in noi generando una rinnovata sinergia tra corpo e mente.
La leva per dar voce a questi nuovi spazi interiori è la scrittura del sé che incanala queste nuove manifestazioni e le convoglia, in certi momenti le argina, dà loro un alveo dove fluire per trovare una rinnovata consapevolezza e comprensione.
Il secondo passo che compiono e condividono meditazione e scrittura è quello verso il mondo – nella fase di restituzione, al mondo, al sé – si attraversa un processo che porta alla condivisione, allo scambio e alla rappresentazione, dal dentro al fuori, verso gli spazi esteriori.
La componente pratica laboratoriale che unisce la meditazione alla scrittura traccia un percorso di gruppo che i e le partecipanti vivono assieme grazie alle guide: durante il workshop si alterneranno esercizi in cui vengono spiegate le tecniche di meditazione che saranno affiancate da esercizi di scrittura del sé e di autobiografia per attivare un processo di reciproca restituzione e di condivisione.

Per la partecipazione non sono previste competenze pregresse in ambito meditativo né di scrittura.

A seguire brunch ayurvedico (dhal di lenticchie, riso basmati, verdure al curry).

Costo: 50,00 + 8,00 euro (contributo brunch)

Iscrizioni: inviare una mail a libreriadelledonnepadova@gmail.com

Dove: Himalayan Center – Via degli Obizzi, 29 – Padova

Laura Liberale è laureata in Filosofia, e dottore di ricerca in Studi Indologici. Ha ottenuto riconoscimenti in svariati premi di poesia e narrativa. Suoi testi sono apparsi su riviste e antologie. Ha pubblicato, oltre ad alcuni saggi indologici, i romanzi Tanatoparty (Meridiano Zero, 2009), Madreferro (Perdisa Pop, 2012); Planctus (Meridiano Zero, 2015); le raccolte poetiche Sari – poesie per la figlia (Napoli, d’If, 2009) e Ballabile terreo (Ibid., 2011). È inoltre tra gli autori di Nuovi poeti italiani 6 (Torino, Einaudi, 2012). Tiene corsi e seminari di scrittura creativa e di Cultura e Filosofia dell’India. La sua ultima raccolta è La disponibilità della nostra carne (Oèdipus 2017).

Lara Muraro è insegnante di Yoga e Meditazione, terapista in Ayurveda e Naturopata. Ha frequentato la Scuola di Medicina Ayurvedica “Ayurvedic Point di Milano”, l’Himalayan Institute di Firenze, diplomandosi come Insegnante Yoga e Meditazione della Tradizione Himalayana di Swami Rama e Swami Veda Bharati. Ha frequentato inoltre MB-EAT (Mindfulness Based Eating Awareness Training) presso la Mindful Eating Training con Andrea Lieberstein per offrire percorsi di consapevolezza e conoscenza di sé nel rapporto con il cibo e il proprio corpo. Insegna Yoga e meditazione, offre percorsi di Ayurveda, stile di vita, cucina ayurvedica e percorsi di Mindful Eating, alimentazione consapevole. A dicembre 2018 ha completato il Master universitario di I livello “Meditazione e Neuroscienze” presso l’Università di Udine.