Recensione del libro

Dalla quarta di copertina

La storia inizia quasi immediatamente con un omicidio. Nina, salutato il fidanzato, il conte Carlo Sveglia, dopo un incontro a casa della giovane operaia, vicino a corso Peschiera, è felice e ignara della tempesta che l’aspetta. Il ragazzo viene assassinato a pochi passi da casa sua e, ricevuta il mattino dopo la terribile notizia, Nina decide di prendere in mano le indagini e scoprire per conto suo chi ha ucciso l’amato. Per fare questo si infiltra sotto copertura nella famiglia degli Sveglia, e osserva da vicino tutti quelli che avrebbero potuto avere un interesse nel compiere il misfatto. Come nella migliore tradizione del romanzo d’appendice, Nina ha un’aiutante nella sua impresa, la Ranocchia, una donna con un passato doloroso che si scoprirà legato a doppia mandata a quello della famiglia Sveglia.

Dettagli prodotto

  • Collana :
  • Lingua : italiano
  • Anno : 2020
  • Pagine : 391
  • Formato :
  • Prezzo € : 14,00
  • Codice ISBN : 9788894318180

info autrice / autore

Carolina Invernizio

Carolina Invernizio fu la prima best-sellerista dell'Italia unita. Criticata a lungo per lo stile semplice, le vicende al limite dell'inverosimile e l'uso di titoli a effetto (Il bacio di una morta, La sepolta viva), di recente ha conosciuto un ritorno di interesse da parte di lettori e critica.