Incontri ed eventi

Restate sempre aggiornati sugli appuntamenti in libreria!


Lug
6
gio
Colette, gruppo di lettura. L’incontro di luglio
Lug 6@20:30–22:00
Colette, gruppo di lettura. L'incontro di luglio

Giovedì 6 luglio alle 20:30

Colette, gruppo di lettura di Lìbrati

Discute de L’arminuta di Donatella Di Pietrantonio

 

 

Colette, il gruppo di lettura di Lìbrati si ritrova giovedì 6 luglio alle ore 20:30 per discutere insieme di L’arminuta di Donatella di Pietrantonio (Einaudi).

Durante l’ultimo incontro, svoltosi martedì 30 maggio, il gruppo ha discusso di Americanah di Chimamanda Ngozi Adichie, e ha scelto la nuova lettura.

Vi ricordiamo che Colette è un gruppo libero e aperto e tutte e tutti sono invitati a partecipare.

 

Lug
27
gio
Stella caduca: laboratorio di scrittura sotto le stelle
Lug 27@18:00–Lug 28@22:00
Stella caduca: laboratorio di scrittura sotto le stelle

Giovedì 27 luglio, dalle 18.00 alle 22.00
Venerdì 28 luglio, dalle 18.00 alle 22.00

Stella caduca,

parole destinate a cadere

Laboratorio di scrittura autobiografica sotto le stelle

con

Barbara Buoso

 

L’associazione Virginia Woolf, in collaborazione con Lìbrati, la libreria delle donne di Padova, organizza per giovedì 27 e venerdì 28 luglio, un laboratorio intensivo di scrittura creativa autobiografica.

Il laboratorio è pensato per quante e quanti desiderino acquisire i primi strumenti per produrre un testo di carattere autobiografico:  un’attenzione particolare verrà data al tema del recupero della memoria tramite la scrittura e la sua narrazione in senso descrittivo. Le 8 ore complessive saranno suddivise tra teoria, esercitazioni pratiche e analisi di testi. Per quanto riguarda quest’ultimo punto, prenderemo come riferimento principale una scrittrice i cui testi autobiografici sono considerati tra i più belli, per capacità evocative e poetiche, della letteratura italiana: Fabrizia Ramondino. Cercheremo di svelare i segreti con cui l’autrice riesce a produrre testi descrittivi del suo vissuto così straordinari dal punto di vista dell’emozione che riescono a suscitare e della condivisione immediata che sono capaci di creare tra scrittrice e lettrice.

Il laboratorio è di 8 ore complessive.

Il costo è di 80,00 euro (più 20,00 euro tessera Virginia Woolf, per chi non è già socio).

Il laboratorio è a numero chiuso.

Termine iscrizioni sabato 15 luglio.

Barbara Buoso, nata a Rovigo ne 1972, vive e lavora a Padova. Nel 1994 vince il premio promosso dal Parlamento Europeo sul tema I diritti, giusti, della famiglia; nel 1998 vince il premio Padus Amoenus, Città di Sissa, con il racconto Bulimia d’amore. Ha esordito col romanzo nel 2003 con Aspettami (Fabio Croce Editore); nel 2014 ha pubblicato, su segnalazione di Emma Dante, L’ordine innaturale degli elementi (Baldini & Castoldi); a maggio 2016 per la rassegna Derive, reading all’interno del Festival dei Matti torna ancora al racconto con due storie minime. In pubblicazione Falene, d’estate. Collabora con il blog Atti Impuri, on line i suoi racconti Mi dia del litio, La festa di Aulin, Áristos, ‘il migliore’, Àscara, Il girone degli smielatori. Vincitrice con il racconto “Nevicata” del primo concorso di racconti organizzato da Lìbrati in collaborazione con L’iguana editrice “Lìbrati e vola” (pubblicato poi nella raccolta “Soffia un vento contrario”, L’Iguana Editrice. In pubblicazione (marzo 2018) la raccolta di racconti “Espropriazioni”. Docente della Scuola di scrittura Virginia Woolf.

Lug
6
gio
Colette, gruppo di lettura. L’incontro di luglio
Lug 6@20:30–22:00
Colette, gruppo di lettura. L'incontro di luglio

Giovedì 6 luglio alle 20:30

Colette, gruppo di lettura di Lìbrati

Discute de L’arminuta di Donatella Di Pietrantonio

 

 

Colette, il gruppo di lettura di Lìbrati si ritrova giovedì 6 luglio alle ore 20:30 per discutere insieme di L’arminuta di Donatella di Pietrantonio (Einaudi).

Durante l’ultimo incontro, svoltosi martedì 30 maggio, il gruppo ha discusso di Americanah di Chimamanda Ngozi Adichie, e ha scelto la nuova lettura.

Vi ricordiamo che Colette è un gruppo libero e aperto e tutte e tutti sono invitati a partecipare.

 

Lug
27
gio
Stella caduca: laboratorio di scrittura sotto le stelle
Lug 27@18:00–Lug 28@22:00
Stella caduca: laboratorio di scrittura sotto le stelle

Giovedì 27 luglio, dalle 18.00 alle 22.00
Venerdì 28 luglio, dalle 18.00 alle 22.00

Stella caduca,

parole destinate a cadere

Laboratorio di scrittura autobiografica sotto le stelle

con

Barbara Buoso

 

L’associazione Virginia Woolf, in collaborazione con Lìbrati, la libreria delle donne di Padova, organizza per giovedì 27 e venerdì 28 luglio, un laboratorio intensivo di scrittura creativa autobiografica.

Il laboratorio è pensato per quante e quanti desiderino acquisire i primi strumenti per produrre un testo di carattere autobiografico:  un’attenzione particolare verrà data al tema del recupero della memoria tramite la scrittura e la sua narrazione in senso descrittivo. Le 8 ore complessive saranno suddivise tra teoria, esercitazioni pratiche e analisi di testi. Per quanto riguarda quest’ultimo punto, prenderemo come riferimento principale una scrittrice i cui testi autobiografici sono considerati tra i più belli, per capacità evocative e poetiche, della letteratura italiana: Fabrizia Ramondino. Cercheremo di svelare i segreti con cui l’autrice riesce a produrre testi descrittivi del suo vissuto così straordinari dal punto di vista dell’emozione che riescono a suscitare e della condivisione immediata che sono capaci di creare tra scrittrice e lettrice.

Il laboratorio è di 8 ore complessive.

Il costo è di 80,00 euro (più 20,00 euro tessera Virginia Woolf, per chi non è già socio).

Il laboratorio è a numero chiuso.

Termine iscrizioni sabato 15 luglio.

Barbara Buoso, nata a Rovigo ne 1972, vive e lavora a Padova. Nel 1994 vince il premio promosso dal Parlamento Europeo sul tema I diritti, giusti, della famiglia; nel 1998 vince il premio Padus Amoenus, Città di Sissa, con il racconto Bulimia d’amore. Ha esordito col romanzo nel 2003 con Aspettami (Fabio Croce Editore); nel 2014 ha pubblicato, su segnalazione di Emma Dante, L’ordine innaturale degli elementi (Baldini & Castoldi); a maggio 2016 per la rassegna Derive, reading all’interno del Festival dei Matti torna ancora al racconto con due storie minime. In pubblicazione Falene, d’estate. Collabora con il blog Atti Impuri, on line i suoi racconti Mi dia del litio, La festa di Aulin, Áristos, ‘il migliore’, Àscara, Il girone degli smielatori. Vincitrice con il racconto “Nevicata” del primo concorso di racconti organizzato da Lìbrati in collaborazione con L’iguana editrice “Lìbrati e vola” (pubblicato poi nella raccolta “Soffia un vento contrario”, L’Iguana Editrice. In pubblicazione (marzo 2018) la raccolta di racconti “Espropriazioni”. Docente della Scuola di scrittura Virginia Woolf.