Incontri ed eventi

Restate sempre aggiornati sugli appuntamenti in libreria!


Mar
4
Gio
Materiale onirico: laboratorio di scrittura sui sogni
Mar 4@18:00–20:00
Materiale onirico: laboratorio di scrittura sui sogni
Giovedì 4, 11, 18 marzo
dalle 18 alle 20

Materiale onirico

Laboratorio di scrittura sui sogni

con
Claudia Brigato

 

Il percorso che affronteremo vuole essere uno spunto, una riflessione intorno alla potenza creativa ed espressiva del materiale onirico che fa parte della nostra storia personale, affinché questo possa diventare un serbatoio da cui attingere nuovi modi di raccontare storie e tra queste anche la propria.

Se si considera che un terzo della nostra vita la trascorriamo nel sonno e nel sonno con i nostri sogni, l’importanza di quello che ci accade di notte diventa significativa ed essenziale per il nostro racconto, alla stregua di quanto ci accade di giorno. Nel sogno, attraverso un linguaggio simbolico e metaforico liberiamo pulsioni, desideri, costruiamo mondi e parliamo di noi a noi stessi. Lasciare dunque traccia di quanto in esso viviamo può essere strumento per aprire varchi inediti sulle nostre possibilità espressive e creative.
Il laboratorio porterà all’esplorazione dei sogni come materiale di studio, di scrittura e di sperimentazione metaforica del linguaggio, articolandosi nei punti a seguire:
1. Introduzione ai sogni e al loro linguaggio.
2. Il potenziale creativo del materiale onirico: simboli e metafore.
3. Come scrivere correttamente un sogno.
4. Scrittura autobiografica e sogni: come strutturare il racconto a partire da suggestioni oniriche.
5. Come trasformare il materiale onirico in materiale creativo. Letteratura e sperimentazioni di scrittura.
Durata: 6 ore
Costo: 90 euro (il corso è riservato ai soci dell’associazione Virginia Woolf la cui tessera annuale costa 20,00 euro).
Il corso si svolge su piattaforma zoom.
Per iscrizioni: scrivere a libreriadelledonnepadova@gmail.com indicando come oggetto “Conferma iscrizione corso Materiale onirico” indicando nella mail il proprio numero di telefono. Posti limitati.
Il pagamento è da effettuare tramite bonifico bancario intestato all’Associazione Virginia Woolf, una volta ricevuta la conferma dell’avvio del corso.
Iban: IT54 U060 4512 1010 0000 5000 394
Claudia Brigato si è laureata in Filosofia all’Università di Padova. Successivamente ha conseguito una specializzazione in Pedagogia Clinica presso l’ISFAR di Firenze. Si è occupata di didattica trasversale e di formazione transgenerazionale per enti privati e pubblici. Dal 2015 segue percorsi di scrittura onirica dedicandosi allo studio dei sogni come eventi espressivi e creativi.
Mar
9
Mar
Colette, gruppo di lettura
Mar 9@20:30–22:30
Colette, gruppo di lettura
Martedì 9 marzo 2021
dalle 20.30

Colette, il gruppo di lettura di Lìbrati

si incontra su

Gennaio

di

Sara Gallardo

(Solferino Libri)
Nel nuovo incontro del gruppo di lettura di Lìbrati che si terrà su zoom discuteremo del libro di Gennaio di Sara Gallardo.
Quarta di copertina:
Quando arriverà il raccolto, in gennaio, sarà troppo tardi. Tutti avranno saputo, quelli che siedono a tavola con lei, parlando della mietitura e della fiera del bestiame. Per ora, Nefer cova in sé il suo segreto, che si espande lento dentro di lei, come un fungo nero che si gonfia fino alla gola. Le si leggerà negli occhi, il suo seme triste che cresce senza pietà? «Sei ridotta pelle e ossa» le dice sua madre. E lei, logorata dalla nausea, ma ancora di più dalla paura e dalla vergogna, si contrae, desiderosa solo di sparire. Cosa può fare una ragazza, sola, quando davanti a lei si spalanca una campagna sterminata, tutta orizzonte, mentre le città sono un miraggio lontano? Dove potrà mai fuggire? Cosa potrà mai dire, in un confessionale? Quanto intensamente potrà pregare, o sfiancarsi a cavalcare, sperando che il seme si spenga dentro di lei? Nefer vorrebbe trasformarsi nella notte, svegliarsi radice, erba, fango. Aspetta un miracolo, che non verrà. E non verrà il Negro, a portarla via. Il Negro non sa niente di lei, è un miraggio, un sogno anche lui. “Gennaio” fu pubblicato come opera prima nel 1958, quando Sara Gallardo aveva appena ventisette anni. Con una scrittura matura, plasma un paesaggio argentino di una bellezza selvaggia e disperata, dalla luce abbagliante, contro cui si profila la figura di una ragazzina, sottile come un filo d’erba. Un corpo da uccellino, ridotto a uno straccio, un corpo che non è mai stato e non sarà mai suo. Niente, in quella pianura sconfinata, le viene incontro. Niente le appartiene. Gallardo ci mette di fronte alla sua assoluta solitudine, e a un destino che la possiede in ogni sua cellula
L’incontro si terrà su zoom. Per iscriversi inviare una mail a libreriadelledonnepadova@gmail.com.
Mar
11
Gio
Materiale onirico: laboratorio di scrittura sui sogni
Mar 11@18:00–20:00
Materiale onirico: laboratorio di scrittura sui sogni
Giovedì 4, 11, 18 marzo
dalle 18 alle 20

Materiale onirico

Laboratorio di scrittura sui sogni

con
Claudia Brigato

 

Il percorso che affronteremo vuole essere uno spunto, una riflessione intorno alla potenza creativa ed espressiva del materiale onirico che fa parte della nostra storia personale, affinché questo possa diventare un serbatoio da cui attingere nuovi modi di raccontare storie e tra queste anche la propria.

Se si considera che un terzo della nostra vita la trascorriamo nel sonno e nel sonno con i nostri sogni, l’importanza di quello che ci accade di notte diventa significativa ed essenziale per il nostro racconto, alla stregua di quanto ci accade di giorno. Nel sogno, attraverso un linguaggio simbolico e metaforico liberiamo pulsioni, desideri, costruiamo mondi e parliamo di noi a noi stessi. Lasciare dunque traccia di quanto in esso viviamo può essere strumento per aprire varchi inediti sulle nostre possibilità espressive e creative.
Il laboratorio porterà all’esplorazione dei sogni come materiale di studio, di scrittura e di sperimentazione metaforica del linguaggio, articolandosi nei punti a seguire:
1. Introduzione ai sogni e al loro linguaggio.
2. Il potenziale creativo del materiale onirico: simboli e metafore.
3. Come scrivere correttamente un sogno.
4. Scrittura autobiografica e sogni: come strutturare il racconto a partire da suggestioni oniriche.
5. Come trasformare il materiale onirico in materiale creativo. Letteratura e sperimentazioni di scrittura.
Durata: 6 ore
Costo: 90 euro (il corso è riservato ai soci dell’associazione Virginia Woolf la cui tessera annuale costa 20,00 euro).
Il corso si svolge su piattaforma zoom.
Per iscrizioni: scrivere a libreriadelledonnepadova@gmail.com indicando come oggetto “Conferma iscrizione corso Materiale onirico” indicando nella mail il proprio numero di telefono. Posti limitati.
Il pagamento è da effettuare tramite bonifico bancario intestato all’Associazione Virginia Woolf, una volta ricevuta la conferma dell’avvio del corso.
Iban: IT54 U060 4512 1010 0000 5000 394
Claudia Brigato si è laureata in Filosofia all’Università di Padova. Successivamente ha conseguito una specializzazione in Pedagogia Clinica presso l’ISFAR di Firenze. Si è occupata di didattica trasversale e di formazione transgenerazionale per enti privati e pubblici. Dal 2015 segue percorsi di scrittura onirica dedicandosi allo studio dei sogni come eventi espressivi e creativi.
Mar
18
Gio
Materiale onirico: laboratorio di scrittura sui sogni
Mar 18@18:00–20:00
Materiale onirico: laboratorio di scrittura sui sogni
Giovedì 4, 11, 18 marzo
dalle 18 alle 20

Materiale onirico

Laboratorio di scrittura sui sogni

con
Claudia Brigato

 

Il percorso che affronteremo vuole essere uno spunto, una riflessione intorno alla potenza creativa ed espressiva del materiale onirico che fa parte della nostra storia personale, affinché questo possa diventare un serbatoio da cui attingere nuovi modi di raccontare storie e tra queste anche la propria.

Se si considera che un terzo della nostra vita la trascorriamo nel sonno e nel sonno con i nostri sogni, l’importanza di quello che ci accade di notte diventa significativa ed essenziale per il nostro racconto, alla stregua di quanto ci accade di giorno. Nel sogno, attraverso un linguaggio simbolico e metaforico liberiamo pulsioni, desideri, costruiamo mondi e parliamo di noi a noi stessi. Lasciare dunque traccia di quanto in esso viviamo può essere strumento per aprire varchi inediti sulle nostre possibilità espressive e creative.
Il laboratorio porterà all’esplorazione dei sogni come materiale di studio, di scrittura e di sperimentazione metaforica del linguaggio, articolandosi nei punti a seguire:
1. Introduzione ai sogni e al loro linguaggio.
2. Il potenziale creativo del materiale onirico: simboli e metafore.
3. Come scrivere correttamente un sogno.
4. Scrittura autobiografica e sogni: come strutturare il racconto a partire da suggestioni oniriche.
5. Come trasformare il materiale onirico in materiale creativo. Letteratura e sperimentazioni di scrittura.
Durata: 6 ore
Costo: 90 euro (il corso è riservato ai soci dell’associazione Virginia Woolf la cui tessera annuale costa 20,00 euro).
Il corso si svolge su piattaforma zoom.
Per iscrizioni: scrivere a libreriadelledonnepadova@gmail.com indicando come oggetto “Conferma iscrizione corso Materiale onirico” indicando nella mail il proprio numero di telefono. Posti limitati.
Il pagamento è da effettuare tramite bonifico bancario intestato all’Associazione Virginia Woolf, una volta ricevuta la conferma dell’avvio del corso.
Iban: IT54 U060 4512 1010 0000 5000 394
Claudia Brigato si è laureata in Filosofia all’Università di Padova. Successivamente ha conseguito una specializzazione in Pedagogia Clinica presso l’ISFAR di Firenze. Si è occupata di didattica trasversale e di formazione transgenerazionale per enti privati e pubblici. Dal 2015 segue percorsi di scrittura onirica dedicandosi allo studio dei sogni come eventi espressivi e creativi.
Mar
26
Ven
Il suono della poesia – workshop di lettura e interpretazione poetica
Mar 26@18:00–20:00
Il suono della poesia - workshop di lettura e interpretazione poetica
Venerdì 26 marzo 2021
dalle 18:00 alle 20:00

Il suono della poesia

workshop di lettura e interpretazione poetica

con

Carla Stella

Lìbrati, in collaborazione con l’associazione Virginia Woolf, organizza un training intensivo di lettura e interpretazione poetica.
L’interpretazione, il modo di leggere “conforme” alle esigenze di un testo risulta essere determinante per far da tramite alla parola in versi, la poesia. La poesia esige nella sua esposizione, nella sua necessaria declamatoria la fusione del suono della voce, del metro, del ritmo e della carica emotiva dell’interprete che – con la intepretazione poetica – conferisce alle parole scritte un ulteriore significato che chiameremo “dell’anima”.
Saper leggere una poesia significa scoprire la condizione umana che le ha dato luce.
Con la scoperta della voce, del tono e del suono, si rivela l’anima del poeta e in chi legge la capacità di immedesimarsi nella voce che ha scritto con una prossimità che sola permette la piena comprensione del testo.
La comprensione di un testo non si compie nella sola conoscenza razionale ma esige vicinanza emotiva ed è sullo sviluppo di entrambe queste competenze che è costruito il corso che fornirà sia  conoscenze approfondite dei testi che verranno propositi e dall’altro gli strumenti tecnici per darne voce entrando in sintonia sonora e perciò emotiva con i loro autori/le loro autrici.

Il Modulo proposto è a numero chiuso e prevede un numero litati di partecipanti per dare modo ai corsisti di immergersi in un percorso esperenziale dove si seguiranno con la docente esercizi pratici attraverso gli strumenti della recitazione attoriale.

La docente fornirà i testi una settimana prima del corso.

Il corso è rivolto sia a chi ama leggere ad alta voce e vuole perfezionare la propria tecnica, sia a chi ama la poesia e vuole conoscerne le dinamiche in maniera più approfondita, e infine a chi scrive poesie, in quanto aiuta a sviluppare la capacità di riconoscere il ruolo e il peso dei suoni e della musicalità all’interno del testo poetico.

Costo del corso 40,00 euro
Il corso è riservato ai soci dell’associazione Virginia Woolf la cui tessera costa 20,00 euro e dura un anno solare. Qui il modulo di iscrizione: Modulo Iscrizione 2021
Per iscriversi è sufficiente inviare una mail a libreriadelledonnepadova@gmail.com con indicato nell’oggetto “Conferma partecipazione corso Il suono della poesia”.
Una volta ricevuta la conferma dell’iscrizione da parte della libreria e dell’avvio del corso è richiesto il pagamento anticipato con bonifico intestato a ASSOCIAZIONE VIRGINIA WOOLF, IBAN IT54U0604512101000005000394.
Carla Stella, attrice professionista, si diploma nel 1987 all’Accademia Regionale Veneta diretta da Arnoldo Foà. In campo cinematografico è stata diretta da registi come Gabriele Salvatores, Marco Bellocchio, Marco Pontecorvo, Enrico Lando, Emilio Briguglio e altri. In televisione ha partecipato a Fiction e programmi su MTV, SKY, RAI1 e RAI 2, CANALE 5. E’ stata protagonista in Spot pubblicitari per campagne nazionali ed internazionali. Dal 2016 lavora come docente all’ Accademia del doppiaggio diretta da Christian Iansante e Roberto Pedicini. Nel 2001 ha vinto il Premio come miglior attrice al Forum Internazionale di Vilnius.